TRIBENEWS


Quale futuro per la Quadriennale di Roma? Forse nessuno

Il presidente Jas Gawronski annuncia che mancano 2milioni di euro per la realizzazione della XVI Edizione, prevista per ottobre.

di Redazione


 
 
La Quadriennale dal 1931 a oggi ha rappresentato uno dei punti di riferimento dell'arte contemporanea italiana, anche all'estero. Spiega Gawronski «Il progetto prevedeva un centinaio di artisti, di cui metà scelti tramite concorso, metà invitati da una commissione (con fra gli altri, Michelangelo Pistoletto e Mimmo Paladino) tra gli autori visivi emersi a partire dal 2000. In quindici anni il contributo da parte dello Stato (Ministero Beni culturali) si è ridotto del 65%. Da un milione di euro nel 1995 a 360.000 nel 2011. Non sappiamo quanto è il contributo nel 2012». Il Ministro "tecnico" Ornaghi potrà permettere la morte anche di questa istituzione?
 
(31 maggio 2012)
 





Come sarà il nuovo MoMA

Il Museum of Modern Art (MoMA) di New York ha presentato il nuovo progetto di ristrutturazione ed espansione del suo edificio, realizzato dal prestigioso studio architettonico newyorkese Diller Scofidio + Renfro. Il piano prevede un ampliamento dello spazio espositivo di quasi 4.000 metri quadrati, il 30 per cento in più. I cambiamenti riguarderanno soprattutto l’ala occidentale del MoMA che dà sulla 53esima strada, e in particolare la contestata decisione di demolire l’ex sede dell’American Folk Art Museum. La decisione era stata annunciata dal museo nell’aprile 2013, dando inizio a numerose proteste tra architetti e designer, che l’avevano definita «sbagliata, dannosa e inutile». Era nata anche una campagna #FolkMoMA su Twitter e Tumblr per salvare l’edificio, realizzato dallo studio locale Tod Williams Billie Tsien Architects nel 2001, caratterizzato da una preziosa facciata bronzea e acquistato dal MoMA nel 2011. Dopo le proteste il MoMA incaricò lo studio Diller Scofidio + Renfro di trovare una soluzione per portare avanti la ristrutturazione e allo stesso tempo tenere in piedi il museo. (Il Post)

SELECTED VIDEO

ARCHIVIO